Packaging Design di prodotti cosmetici

Alcuni progetti grafici di linee di prodotti cosmetici, makeup, skin care e hair care.

Studio Concept Package design

Negli ultimi anni si è prestata sempre più attenzione al design del packaging cosmetico, le aziende si stanno rendendo conto che un packaging attraente equivale a un aumento delle vendite. Quando scegli di acquistare un prodotto cosmetico non sei attratto dalla confezione che ispira più fiducia?

La confezione del tuo prodotto da promuovere potrebbe essere per il primo punto di contatto fra il consumatore e il tuo marchio. Una confezione elegante può lasciare una buona impressione a chi non ha mai sentito parlare del brand e osserva per la prima volta la linea di prodotti esposta in negozio.
Se stai promuovendo un prodotto cosmetico, la confezione (packaging) rappresenta uno degli elementi più importanti nella fase di lancio per avere successo, non sarai l’unico a competere, nello scaffale sono presenti i prodotti concorrenti.

Ci sono tanti aspetti che bisogna prendere in considerazione quando si progetta una confezione come, ad esempio, un design accattivante che attiri subito l’attenzione, il pubblico di riferimento oppure una confezione che riesca a proteggere in modo efficiente il contenuto.

Non importa quanto sia buono il prodotto, un imballaggio scadente può impedirne la vendita. Ecco alcune domande da porsi per creare un design funzionante.

In che modo la confezione rappresenta il tuo marchio? Qual è la personalità del tuo marchio? Questo valore può essere trasmesso attraverso il colore, i caratteri e le trame. Un buon design utilizza questi elementi per trasmettere la storia di un marchio.

Quando guardi la confezione, sono chiare le funzionalità e i benefici che il tuo prodotto è in grado di portare al cliente? Gli acquirenti spenderanno soldi solo per prodotti che ne comprendono l’utilità. Assicurati che la confezione non assomigli a qualcos’altro, senza confondere il consumatore.

Quanto deve essere resistente l’imballaggio? Quanto tempo deve rimanere intatto il prodotto prima dell’uso da parte del consumatore finale? La plastica, l’alluminio, il vetro e il cartone sono tradizionalmente utilizzati, ma dobbiamo anche pensare al tuo pubblico di destinazione. Sono attenti all’ambiente? Se la risposta è “si”, probabilmente è meglio pensare di utilizzare materiali alternativi come le bioplastiche.

Un packaging sostenibile ecologico sarà progettato ingegnosamente per funzionare bene con materiali minimi.

Quanta parte della confezione sarà visibile una volta inserito sugli scaffali? Quando i prodotti sono allineati uno accanto all’altro all’interno degli scaffali, solitamente è visibile solo una facciata. È consigliato mettere in risalto le informazioni più importanti in primo piano al centro. Inoltre, in base al posizionamento del tuo prodotto sugli scaffali potrai aver più o meno visibilità, è importante sapere dove verrà posizionato il tuo prodotto all’interno del negozio.

Tutti questi aspetti verranno presi in considerazione da conceptsnc.it nel momento in cui deciderai di collaborare con noi, sarà il nostro obbiettivo primario pubblicizzare al meglio il tuo prodotto al fine di incrementare le vendite. Per qualsiasi dubbio o chiarimento non esitare a contattarci alla pagina contatti.

La nostra forza è la progettazione dell’immagine grafica di un prodotto o di un’intera linea coordinata partendo da un’idea di stile coerente con i valori di ogni brand.

Studio Concept Package design

Studio Concept Package design

Il packaging per il beauty è un vero e proprio progetto di comunicazione e ogni nuovo prodotto è per noi una sfida che mette in gioco creatività, visione globale del mercato e competenze specifiche tecniche.

Studio Concept Package design

Tutti i progetti di packaging design sono studiati e realizzati internamente in Studio Concept Trends & Shots: dall’idea creativa fino alla realizzazione degli esecutivi per la stampa.

Cos’è il packaging dei cosmetici?

Il packaging dei cosmetici consiste nella confezione che contiene il prodotto, con la funzione non solo di proteggere lo stesso, ma anche di migliorarne la vendita garantendo un imballaggio di buona qualità.

Il marketing si basa tecniche ben specifiche, le quali devono essere messe in atto proprio per poter ottenere una base di clienti ben definita e basata sulle personali necessita dell’azienda. In qualsiasi piano pubblicitario, infatti, si decide il pubblico che si desidera attrarre, e in base a ciò bisogna valutare come sfruttare la forza del packaging del prodotto. Nel settore dei cosmetici, questo aspetto si rivela fondamentale.

Per poter avere un occhio attento anche alle questioni ambientali, le quali sono molto sentite negli ultimi periodi, è molto importante che il packaging cosmetici sia ecosostenibile, ciò permetterà di avere una Brand Identity ben specifica, in questo caso decisamente valida per poter creare un rapporto e un punto di contatto nelle idee aziendali e in quelle personali del cliente.

Negli ultimi anni, infatti, il design ha assunto un ruolo molto importante sotto il punto di vista della pubblicità, e nel caso dei prodotti cosmetici è arrivato quasi allo stesso livello della qualità del prodotto.

Ognuno di noi si è ritrovato davanti alla scelta di un prodotto cosmetico, risultandone attratto principalmente dalla confezione, ancora prima dell’articolo stesso. Non per altro, i packaging di qualsiasi azienda che opera in questo settore sono molto elaborati e hanno la capacita di trasmettere le idee aziendali in poche immagini.

La confezione dei cosmetici deve inoltre avere un richiamo ben specifico al brand, il quale deve essere presente in qualsiasi altro packaging della collezione, affinché questo si possa riconoscere tra tanti altri, attirando l’attenzione dei potenziali clienti.

Attualmente i packaging si stanno spostando sempre di più sulla sostenibilità e l’attenzione all’ambiente, per cui occorre fare molta attenzione anche sotto questo punto di vista, sia per propria etica che per raggiungere ulteriori clienti con tale attenzione.

Per poter mettere in atto una vendita efficace, occorre utilizzare delle tecniche valide, le quali però non sono molto complesse: noi, infatti, consigliamo di farne uso per migliorare le proprie vendite e creare un piano perfetto in base alle proprie necessità.

Risulta essere fondamentale rivolgersi ad aziende competenti per poter creare i propri packaging cosmetici di tipo biodegradabile, in quanto solo così si avrà la certezza che questi siano di altissima qualità. Noi di Studio Concepts siamo in grado di creare da zero il design del tuo packaging rendendolo adeguato alle tue necessità.

Design strutturale del prodotto e progettazione grafica

Lo sviluppo della tecnologia ci ha dato la possibilità di ideare dei nuovi design strutturali del packaging dal carattere innovativo e, allo stesso tempo, ecosostenibile.

L’assemblaggio delle confezioni che ti mettiamo a disposizione è infatti studiato per ridurre al minimo l’impatto sull’ambiente, il tutto attraverso un’accurata scelta dei materiali e degli inchiostri utilizzati.

Il design strutturale del prodotto si basa sul proposito di fornire un carattere originale ed elegante alla confezione, in modo che questa sia in grado di richiamare l’attenzione del consumatore.

Il potere visivo del packaging

Se ti stai domandando quale sia l’importanza del packaging, ti assicuro che, perlomeno in termini generali, ne sei già conoscenza. Il cervello di tutti noi, infatti, è costantemente sottoposto agli effetti del packaging, basti pensare a quando entriamo in un supermercato.

Se ci pensi bene, in ogni scaffale possiamo trovare dei prodotti molto simili tra loro, tuttavia la nostra scelta, alla fine, ricade solo su alcuni di essi.

Nel guidare tale scelta il packaging ha un carattere fondamentale, deve saper attirare l’attenzione visiva del cliente e dare l’impressione di affidabilità e qualità del prodotto in esso contenuto.

Prendi ad esempio alcuni marchi noti, come Campari Soda, Coca Cola o il flacone di Chanel n. 5. Questi utilizzano dei flaconi in vetro dalla forma particolare ed accattivante in grado di attirare l’attenzione del cliente e, al contempo, di identificare l’azienda. Basti pensare che tali design del packaging sono stati registrati come marchio in quanto identificativi di quelle specifiche aziende.

Il packaging svolge anche il ruolo di richiamo alla qualità. Tipico esempio ne sono i bollini adesivi che alcune aziende appongono su banane o frutta. In questo caso, il consumatore si sente sicuro della qualità della frutta che sta per acquistare.

Il design del packaging, come avrai intuito, è molto vario e ricco di alternative. Esso è comunicazione e persuasione: deve essere diretto ad un bacino di consumatori specifico e adattarsi al prodotto in esso contenuto. Prova di ciò ne è la varietà di confezioni che puoi trovare sul mercato: dalle salviette profumate all’anguria contenuti in scatole che riproducono fedelmente tale frutto, ai succhi di frutta che riprendono la texture e il colore superficiale di un kiwi.

Ecco alcuni clienti con la quale abbiamo collaborato per creare packaging innovativi:

Il Packaging cosmetico per Shampoo: Seward Mediter

Il packaging della collezione di cosmetici Seward Mediter, azienda che produce cosmetici totalmente di provenienza biologica, è un esempio di design studiato per evidenziare le caratteristiche del prodotto.

La linea Mediter utilizza per i propri prodotti dei fitocomplessi vegetali selezionati ed esclusivi, i quali vengono ottenuti da coltivazioni biologiche certificate e sottoposti ad appositi trattamenti.

Il design del packaging è stato quindi studiato in modo da richiamare i concetti di movimento, freschezza e natura. Per la confezione è stato utilizzato un materiale inox, il quale permette di esaltare l’interazione e il movimento degli elementi naturali che compongono il prodotto di casa Seward Mediter.

Al contempo, sono stati progettati degli astucci nel quale riporre i cosmetici, i quali si caratterizzano per la presenza di finiture metallizzate a specchio e opache.

Il packaging per profumi: Note di Testa

Il design del packaging di Note di Testa ha voluto seguire lo stile e l’eleganza del prodotto e dell’azienda che ne cura la produzione. Note di Testa è infatti un profumo per ambienti dalla fragranza delicata e ricercata.

Il suo confezionamento è stato studiato per poter essere posizionato in ambienti eleganti e alla moda. Il flacone in vetro trasparente con dei bastoncini di colore nero che aiutano ad emanarne la fragranza del profumo fanno in modo che packaging, oltre a richiamare l’attenzione visiva per la sua bellezza, favorisca la diffusione dell’aroma.

L’etichetta bianca apposta sul lato frontale del flacone richiama con chiarezza il marchio dell’azienda, il tutto senza intaccare in alcun modo l’eleganza del prodotto.

Il Packaging farmaceutico: Equilibra Viso Aloe

Equilibra rientra tra le aziende leader nel mondo nel settore del benessere. Da sempre i suoi prodotti sono noti a tutti coloro che amano prendersi cura della propria bellezza e benessere in modo naturale e con prodotti di qualità.

Il design del packaging di Equilibra Viso Aloe, una linea di cosmetici a base di Aloe vera, è stato studiato per richiamare tali caratteristiche.

In questo caso sono stati utilizzati quasi unicamente i colori verde e bianco, in modo da richiamare il forte legame con la natura e con il componente principale: l’aloe. La denominazione di quest’ultima è presente sulla confezione a carattere maggiore rispetto a tutte le altre scritte, in modo da attirare l’attenzione del consumatore. Il packaging del prodotto è stato affiancato dalla progettazione di appositi espositori, contenuti social e strumenti di vendita per esaltare l’identità del prodotto e dell’azienda Equilibra.

Il Packaging di Creme: Bioepoque

Bioepoque è un’azienda specializzata nella produzione di prodotti per la cura della persona totalmente naturali e biologici.

Il packaging design per la linea skin care ha voluto mettere in risalto la tipologia e l’alta qualità degli elementi che compongono queste creme. Oltre alla provenienza biologica del prodotto, vengono infatti riportati sulla confezione tutti i componenti più caratteristici, ad esempio l’aloe vera, l’olio di mandorle e l’olio di fico d’india. In questo modo, il consumatore si accorge immediatamente della qualità del prodotto e lo preferirà alle tante altre creme presenti sul mercato.