I nuovi trend di beauty e cosmetici 2022

I nuovi trend di beauty e cosmetici 2022 900 900 admin

Ogni anno la cosmetica mondiale propone nuovi ingredienti o nuove modalità per i prodotti di bellezza. Conoscerli in anteprima significa sapere su quale prodotto puntare per un maggior successo nelle vendite cosmetiche.

Come si calcolano i nuovi trend cosmetici

Oggi il mercato cambia così rapidamente che non è facile mettere a fuoco le tendenze che si imporranno a distanza di un anno. Per questo ci sono interi team di persone che si dedicano solo a questo lavoro, per intercettare non solo i trend che sono già in corso, ma anche quelli che sono proprio sul nascere e che potranno costituire i prossimi successi commerciali della cosmetica 2022, che si apre con una previsione ottimistica: nel prossimo anno il mercato della cosmetica è destinato a tornare ai valori pre Covid, secondo quanto dichiarato da Gian Andrea Positano, presidente del Centro Studi Cosmetica Italia, l’Associazione Nazionale delle Imprese Cosmetiche.

I must have dei nuovi prodotti cosmetici

In realtà vedremo che c’è spazio per molti generi diversi e per ingredienti tra i più disparati. Ma prima di partire riconosciamo nello sguardo al futuro 2 tendenze che non possono mancare per lanciare nuovi prodotti cosmetici di successo.
Sostenibilità fin dal packaging. Il packaging è il biglietto da visita del prodotto. E la scelta di sostenibilità (magari ben dichiarata sulla confezione) è un valore che piace ai consumatori, in particolare se mira al risparmio di plastica. La scelta sostenibile si può ampliare al prodotto, ma senza mai comprometterne l’efficacia, come in questo caso specifico.
Trasparenza e riprova sociale. Il 74% dei consumatori sceglie più volentieri un marchio che presenta le recensioni dei clienti sul proprio sito. È quanto ripota un recente rapporto Nosto, che indica anche una preferenza per immagini non ritoccate con Photoshop. Per non penalizzare la resa estetica del prodotto, la scelta di un fotografo professionista può fare davvero la differenza, come in questi esempi di immagini accattivanti. Ma partiamo con le tendenze cosmetiche specifiche.

La clorofilla: ingrediente cosmetico di tendenza

Il segnale forte si è avuto quando la clorofilla è diventata un trend su Tik Tok, la piattaforma social che detta le nuove tendenze e soprattutto le promuove da local a global in brevissimo tempo. La clorofilla è tra gli ingredienti cosmetici più ricercati online e potrebbe essere l’ingrediente top per lanciare un cosmetico di successo. La sua forza vitale si trasmetterebbe alla pelle e non solo, potrebbe essere utilizzata anche come integratore per migliorare la bellezza “da dentro”. E non sarebbe un caso isolato.

Gli integratori: i cosmetici da mangiare

Secondo Trendalytics è in forte aumento il consumo di integratori con una promessa estetica di bellezza. Ingerire è un atto di fiducia più importante dello spalmarsi un prodotto sulla pelle. Per abbattere le naturali perplessità del consumatore può aiutarci il punto vendita sicuro, come la farmacia o un sito multimarca di successo, e la formula a base di sostanze già naturalmente presenti nel nostro corpo. Per esempio sono già molto diffusi gli integratori a base di Collagene perché la produzione naturale della pelle rallenta già a partire dai 25 anni e l’integratore può vantare promesse di bellezza sulla pelle e di benessere, per esempio sulle articolazioni.

Probiotici e postbiotici: trend salute per il microbiota della pelle

Una tendenza legata al tema appena trattato e che mixa l’aspetto di bellezza e di salute, è quella legata alla cura del microbiota della pelle. Il microbiota è l’insieme di organismi che vivono fisiologicamente in un determinato ambiente del nostro corpo. Ogni microbiota – intestinale, orale, cutaneo – ha un equilibrio da mantenere per lavorare al meglio. Aiutare l’equilibrio del microbiota cutaneo significa rinforzare la barriera della pelle contro le continue aggressioni degli agenti esterni come lo smog. Il prossimo passo? Pare che nel 2022 si parlerà addirittura di postbiotici come ingrediente cosmetico, per la loro capacità di rinforzare il sistema immunitario.

La cannabis: una tendenza che resiste

La notizia viene niente meno che dal Cosmoprof Discover Beauty. Le proprietà anti infiammatorie della cannabis continuano a essere molto apprezzate anche a livello cosmetico. Lenitiva e calmante, la cannabis può essere alla base di prodotti cosmetici che abbinano stile ed efficacia, e possono spaziare in una gamma completa per viso, capelli, corpo. In particolare l’olio di canapa, soprattutto se biologico, costituisce un anti ossidante di grande efficacia.

Gli ingredienti cosmetici per chi vuole osare

Le novità nel mondo cosmetico sono sempre numerose. Ingenti risorse vengono investite ogni anno nella speranza di trovare la Soluzione Definitiva in particolare al problema dell’invecchiamento cutaneo. Tra gli ingredienti più chiacchierati per il prossimo 2022, Elle cita il bakuchiol, estratto da una pianta indiana e adatto anche alle pelli più sensibili; ma anche la ciliegia di Gerusalemme, una bacca proveniente in realtà dal Brasile che solitamente utilizziamo per le decorazioni natalizie, che avrebbe proprietà anti infiammatorie e lenitive.
Probabile alleato di nuovi cosmetici potrebbe essere la cenere vulcanica, la stessa che rende fertili i terreni darebbe nuova forza vitale anche alla pelle. Ma si parla anche di makgeolli, il vino coreano ottenuto dal riso che un tempo veniva prodotto proprio dai medici, sempre per le sue proprietà anti infiammatorie. Lenire, calmare, addolcire sono parole ricorrenti delle tendenze cosmetiche 2022, che segnano la ripresa del settore dopo la pandemia.

2 tendenze cosmetiche post pandemia

La pandemia ha modificato anche il mercato, orientando i desideri verso due macro tendenze che sono valide in tutto il mondo.

  • Bellezza come salute e protezione: abbiamo visto come sia forte la tendenza dei prodotti che mirano alla salute della pelle, anche dall’interno. È un atteggiamento naturale di protezione e di cura di sé.
  • Voglia di gioco e divertimento: buona parte del pubblico agisce per reazione. Torna quindi la voglia di socialità, divertimento e spensieratezza. Un’atmosfera che si nota anche nelle scelte beauty delle sfilate: glow make-up per la massima luminosità, teste cotonate e laccate, ma anche le orecchie truccate M.A.C. Cosmetics nel catwalk di Collina Strada, che ispira un pensiero. Potrebbe essere il make-up specifico per la pelle delle orecchie il nuovo prodotto cosmetico di successo 2022?